Attacchi di Panico

  • Clicca qui per saperne di più.
  • Richiedi ora l'attivazione del Servizio.
  • Clicca qui per saperne di più.
  • Facebook: psichepedia
  • Linked In: pub/international-soc-of-psychology-isp/39/74/169
  • Twitter: Psichepedia
Attacchi di Panico e Stress
Scritto da Dott. Alessio Penzo e Dott.ssa Loredana Scalini Mostra tutti gli articoli di questo autore.
Text

 

 

ATTACCHI DI PANICO E STRESS

 

 

Un importante fattore scatenante degli attacchi di panico del Disturbo di Panico può essere lo Stress: gli effetti degli eventi stressanti in ogni individuo variano sostanzialmente in base alla sensibilità dello stesso verso gli stimoli stressanti.

 

Possono costituire una fonte di stress certe situazioni affettivo-relazionali particolarmente difficili o problematiche, situazioni particolarmente dolorose come la morte o la separazione da un parente o da una persona alla quale si è particolarmente legati (genitori, nonni, partner, figli, amici intimi, anche animali domestici), situazioni lavorative pesanti ed eccessivamente prolungate come un ambiente di lavoro ostile (mobbing, molestie sessuali), il licenziamento, trasferimenti, cambiamenti di scuola o dell’ambiente lavorativo, malattie gravi proprie o di persone care.

Inoltre persino gli eventi positivi possono costituire eventi stressanti, ad esempio una vincita alla lotteria o l’ereditare una piccola o grande fortuna, l’inizio di nuove relazioni sentimentali, l’assunzione di un ruolo di maggiore responsabilità a lavoro ecc. 

A queste condizioni possono poi contribuiscono condizioni tipicamente sottovalutate, in particolar modo la quantità e la qualità del sonno, fattori questi ultimi che si ripercuotono direttamente anche sulla capacità reattiva dell'individuo di fronte alle situazioni stressanti. Un cervello riposato sarà sempre e comunque un cervello più prestante ed efficiente nell'affrontare i problemi rispetto a un cervello stanco e deprivato di sonno. 

A tali fattori bisogna poi aggiungere ciò che in ambito psicologico viene definito "stile di coping" e cioè il modo in cui un individuo solitamente reagisce alle situazioni difficili e stressanti, ciò che a sua volta dipende da comìè strutturata la personalità dell'individuo.

Ebbene tutti questi fattori possono facilitare, soprattutto in chi è predisposto, l'insorgenza di attacchi di panico e/o di attacchi paucisintomatici.

 


 
unregistered template Template by Ahadesign Visit the Ahadesign-Forum